Italia, INPGI: per attività di coordinamento, alla FNSI oltre 200mila euro

Nel 2010, secondo il bilancio preventivo, la Fnsi prevede di incassare 1.450.000 euro dalle quote federali e 400 mila da “entrate diverse” (comprese 200.000 euro “di competenza dell’esercizio 2010 relativa alla distribuzione degli opuscoli del Contratto nazionale di lavoro giornalistico Fnsi-Fieg).

In tutto le entrate ammonteranno quindi a 1.850.000 di euro su un totale di 3.393.848 euro a bilancio.

E il resto del denaro necessario a coprire i costi?

Semplice: 1.943.848 euro arriveranno, in modo diretto e indiretto, dal contratto nazionale di lavoro. Vediamo come.
1.568.428,72 euro dalla convenzione con Casagit relativa all’art. 21 del Cnlg ed all’art. 4 delle norme transitorie e di attuazione del contratto citato;
2.239.419,28 euro da una convenzione con l’Inpgi del 9 settembre 1996;
3.93.000 euro dalla convenzione con l’Inpgi relativa agli artt. 38-40-41 del Cnlg;
4.565.000 euro dalla quota contributo contrattuale di cui all’art. 21 del Cnlg;
5.78.000 euro dalla convenzione con il Fondo pensione complementare dei giornalisti italiani.

La convenzione stipulata in data 1/1/1996 in base all’art. 4 dello Statuto dell’Inpgi, assegna alla Fnsi un’attività di coordinamento degli uffici regionali. Per questa attività la Fnsi ha ricevuto, nel 2009, dall’Inpgi a seguito di delibera del C.d.A. dell’Inpgi del 29/1/2009 la somma di euro 239.419,28 a titolo di liberalità. Si espone anche per questa voce, in via provvisoria, l’entrata dell’esercizio 2009.

Fonte: trentinolibero.org

Shortlink:

Condividere Articolo

Passare con il mouse sul banner e attendere che esca un elenco; cliccare poi sull'icona del social net che riteniamo più opportuno divulgare la notizia ed seguire la procedura richiesta.
Bookmark and Share
Posted by on 09/08/2010. Filed under ARCHIVIO, ATTUALITA'. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login