BOLIVIA/Foglia di coca. Nuova legge la regolamentera’ separatamente dal narcotraffico

I cocaleros del Tropico del Cochabamba hanno preparato un progetto di legge generale sulla foglia di coca, per regolamentare produzione, vendita, industrializzazione ed esportazione della foglia, un modo per isolarla dal narcotraffico. Lo fa sapere Leonardo Loza, vicepresidente delle sei federazioni dei cocaleros del Tropico di Cochabamba. Related posts / Posts Simili/Correlati: Preghiera per la famiglia [Africa – Congo] Li chiamano enfants sorciers, bambini stregoni [ITALIA] Banche: no agli sguardi indiscreti nei conti correnti. Garante Privacy [ITALIA] Antritrust multa Locauto e Maggiore Indagine ONU, Decessi neonati in crescita

Read More
ARCHIVIO OSJ 

MONTE SANT’ANGELO, OPERE UMANITARIE FESTA PATRONALE SAN MICHELE ARCANGELO

La Commenda di Monte Sant’Angelo, il 29 Settembre 2017, in Occasione della Festa Patronale di San Michele Arcangelo, ha donato medicinali e cibo ai Pellegrini che per devozione sono intervenuti nella Reale Basilica Celeste di San Michele Arcangelo, offrendo assistenza Sanitaria ai Pellegrini che non potevano usufruire per motivi economici anche di ristorazione. Related posts / Posts Simili/Correlati: Roma, Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’: Ordine di Malta OSJ regala giocattoli ai bambini [Italia – Puglia] Il Castello di Monte Sant’Angelo nuovo fulcro attività Ordine di Malta OSJ [Italia -Trentino Alto Adige…

Read More

Reti sociali. In Usa l’accesso diviene un diritto costituzionale

Navigare su Facebook o comunicare il proprio umore del momento con 140 caratteri su Twitter, fa ormai parte della routine di miliardi di internauti. In Usa, lunedi’ 19 giugno, la Corte Suprema ha fatto del loro uso una componente essenziale della liberta’ d’espressione, garantita dalla Costituzione. La piu’ alta istanza giudiziaria americana doveva decidere su due questioni in materia di spazi digitali, nell’ambito di una questione relativa a crimini sessuali, vecchi di sei anni. Il primo emendamento della Costituzione americana, relativo alla liberta’ d’espressione, si applica ad Internet? E se…

Read More

Prodotti falsi. Le rotte mondiali. Studio

Da dove vengono i prodotti falsificati? Chi li produce? Da dove passano nel loro tragitto fino al destinatario finale? A queste domande cerca di dare risposta uno studio elaborato dall’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) e dall’Ufficio per la proprieta’ intellettuale dell’Ue (EUIPO) che viene pubblicato oggi. Secondo le conclusioni dello studio, la Cina e’ il principale Paese produttore di prodotti falsificati e piratati, che si vendono in tutto il mondo, mentre Hong Kong, Emirati Arabi Uniti e Singapore sono per eccellenza i Paesi dove questi prodotti…

Read More

MG CLUB ITALIA, documenti vari

L’associazione MG Club Italia, nata a Venezia, il cui fondatore è l’Arch Tiziano Inguanotto, ha ceduto poi il tutto a Federico Mattaliano (giornalista) traslando la sede a Firenze nel 1990. Attualmente il club esiste come archivio di quanto ha svolto, sin dalla sua nascita, ed alcuno può impossessarsi del nome e del marchio, men che meno del dominio anche se Internet permette di fare questo illecito. Nel contempo di seguito un pò di materiale per documentarne la storia. E’ ovviamente una piccolissima parte di oltre 1000 documenti raccolti dal 1983…

Read More